Crea sito

Avvertenze

16 novembre, 2011 | | No Comment


Questo non è un angolo di internet serio.
Questo non è un sito serio.
Questo non è un blog serio.
Questa non è una pagina seria.
L’autore non è una persona seria.
Quello che scrivo non è una cosa seria.
Se scriverò qualcosa di serio vi avvertirò prima.


L’opinione di Ignota

Rubrica in cui scrivo quello le mie opinioni su un po’ di tutto, quindi non è una cosa seria. Se volete opinioni serie guardate la televisione, lì ci sono tante persone che si sentono serie e dicono cose serie in modo serioso e seriamente vogliono essere presi sul serio.
Poiché è solo la mia opinione quello che scrivo e scriverò sarà estremamente opinabile, prenderlo come verità assoluta sarebbe poco serio.


(
Sopra)Vivere al call center
Rubrica dedicata alla mia poca esperienza nei call center. Prenderò fatti realmente accaduti, li estremizzerò all’estremo rendendo il tutto il più buffo e assurdo possibile. In fin dei conti stare oltre cinque ore, se non di più, seduto su di una sedia davanti ad un monitor in un contesto lavorativo instabile e senza prospettive per il futuro è abbastanza buffo.
“Non ci resta che piangere” (cit. Troisi & Benigni, vedesi film)


I consigli di Ignota
“Chi va con lo zoppo impara a zoppicare”
Questo ti succederà se segui i miei consigli, zoppicherai per il troppo uso.
Non sono consigli seri, lì invento sul momento perché mi ronzano in testa. Se sei così folle da seguirli non mi assumo la responsabilità se diventi un dio/politico/salvatore/uomo-comune-per-bene oppure un malfattore/perseguitato/ancora-più-sconosciuto/messo-al-rogo.
“Uomo avvisato mezzo bruciato”.


Avviso di disservizio
“Ci vuole un pc per complicare le cose”
In caso di calamità, esplosioni improvvise di monitor, attacchi volanti di batteri virus internettiani e malanove pervenute in questo angolo vi comunicherò tempestivamente dell’accaduto.
Se non vi risponderò per mesi e mesi vorrà dire che sono morto.

Diario di Ignota
Ebbene sì, anche io ho un diario personale. Non preoccupatevi però, mai scrivero roba d’interesse o rivelerò cose straordinarie su di me.
Condividerò solo piccole pazzie quotidiane.
Sì, diventate pazzi insieme a me!

Gli sfoghi di Ignota
Tutti abbiamo bisogno di sfogarci!
Anche chi è fuori dal mondo e non capisce niente di niente ha bisogno di questo, io più di tutti!
Quindi se volete essere partecipi dei miei sfoghi assurdi, prego, leggete e diffondete pure, a vostro rischio e pericolo!

P.S. In verità tutto questo non esiste.